Google come Apple: in arrivo tablet e Chromebook con chip proprietario?

Google come Apple: in arrivo tablet e Chromebook con chip proprietario?
di

Gli appassionati del mondo tech e dei prodotti di casa Google certamente sanno già che Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro debutteranno con Google Tensor, primo chipset personalizzato prodotto dal colosso di Mountain View, ma nuovi rapporti provenienti dall’Asia suggeriscono l’imminente lancio di Chromebook e tablet con altri chip custom.

Secondo Nikkei Asia, la società statunitense sarebbe al lavoro su una gamma di prodotti basati su Chrome OS e dotati di un cuore pulsante completamente progettato e prodotto da Google stessa. Sarebbero state tre fonti diverse a riferire all’agenzia di stampa orientale alcuni dettagli aggiuntivi in merito a tali dispositivi senza nome presumibilmente attesi per il 2023.

I dati riferiti non confermano, inoltre, se il chipset in-house sarà un’evoluzione dello stesso Tensor o se si tratterà di un modello ancor più evoluto o con elementi pensati appositamente per tablet e Chromebook. La ragione dietro questa mossa, però, è evidente: Apple sta riscuotendo un grande successo grazie ai suoi chip M1 e cercare di seguire il suo esempio, magari proponendo un processore più potente o comunque competitivo, significherebbe molto anche per gli investitori stessi, i quali apprezzerebbero certamente la decisione di diventare autonomi lato produzione hardware.

Come Apple, Google sta sviluppando i suoi chip sull'architettura ARM e il primo frutto di questi sforzi lo vedremo con la prossima gamma di smartphone Pixel 6. Riuscirà a rendere tale serie ancor più appetibile agli utenti Android grazie a un aumento delle performance e a un miglioramento nell’esperienza d’uso? Lo scopriremo solamente a tempo debito ovvero, secondo gli ultimi leak, in seguito al possibile evento di presentazione del 13 settembre.

Restando nell’universo Google, di recente è diventata disponibile la beta di Google Chrome 94 con nuove API pensate per il gaming cloud.

FONTE: Nikkei
Quanto è interessante?
2