Google ora consente agli utenti Android di scegliere il browser predefinito

Google ora consente agli utenti Android di scegliere il browser predefinito
di

Gli utenti in possesso di dispositivi Android saranno in grado di scegliere il browser e motore di ricerca predefinito tra cinque opzioni a partire da oggi. Ad annunciarlo un dirigente di Google. La notizia, riportata da Reuters, è volta ad allentare la pressione dell'Antitrust Europeo ed evitare nuove sanzioni.

Gli utenti Android in Europa che apriranno Play Store, visualizzeranno due nuove schermate contenenti varie opzioni per scaricare diverse applicazioni per la ricerca e browser.

"Verranno visualizzate due schermate: una per le applicazioni di ricerca ed un'altra per i browser, ciascuna delle quali contenente un totale di cinque app, incluse quelle già installate", ha affermato Paul Gennai di Google in un post pubblicato sul blog ufficiale, secondo cui le cinque applicazioni verranno scelte in base alla popolarità, il numero di download in ogni paese ed altri dati. La cosa certa è che l'ordinamento sarà del tutto casuale.

"Quando un utente scarica un'applicazione di ricerca dalla schermata, chiederemo se vuole anche cambiare il motore di ricerca di predefinito di Chrome dalla volta successiva che l'aprirà" ha continuato, precisando che le nuove opzioni saranno disponibili sia sugli smartphone Android già esistenti che in quelli he arriveranno sui negozi in Europa.

La speranza di Google è che questa scelta eviti altre sanzioni come quella da 5 miliardi di Dollari comminata di recente.

FONTE: Reuters
Quanto è interessante?
4