Google dice addio ai codici QR in favore della tecnologia NFC?

di

In questo periodo un po' tutte le grandi multinazionali, tra le quali Google, si stanno interessando seriamente al fenomeno NFC. Come molti analisti pensano, sarà questa una tra le tecnologie che potenzialmente potrebbe davvero cambiare le abitudini dei consumatori. Ma che fine hanno fatto i "vecchi" codici QR? Qualcuno se li ricorda? Google pare stia abbandonando il supporto a questi codici nella sua applicazione Places proprio in favore di NFC. Questi codici avevano, tutto sommato, un'idea alla base molto interessante e innovativa. Un percorso digitale confinato in un quadrato bianco e nero. Basta inquadrarlo con la fotocamera dello smartphone munito di una apposita applicazione per rivelare il contenuto di cui fruire. Facile in teoria. Ma evidentemente, paragonato all'NFC, troppo lento e macchinoso. Dobbiamo però sottolineare che la velocità della tecnologia NFC è tutt'ora tutta da dimostrare e che queste sono solo supposizioni fatte in relazione all'abbandono da parte di Mountain View dei codici QR.

FONTE: Gizmondo
Quanto è interessante?
0