Google Drive può sincronizzare i file direttamente dalle app Windows Office

di

Google ha già incluso le proprie API in diversi software di grandi aziende, ma oggi arriva l'annuncio che Google Drive sarà in grado di sincronizzare i file direttamente dalle applicazioni della suite Office di Microsoft, il tutto attraverso un nuovo plugi-in, che permetterà di aprire i file di Word, Excel e PowerPoint da Drive.

Quando si è finito il lavoro, inoltre, sarà anche possibile salvare il documento sul servizio cloud based di Google. Il tutto sembra abbastanza semplice da usare, e sarà particolarmente utile per tutte quelle persone che preferiscono Google Drive a Microsoft OneDrive, ma che utilizzano comunque Office per il lavoro.
Al momento l'add-on sembra funzionare esclusivamente sui computer basati su Windows, e non è disponibile alcuna informazione se in futuro sarà disponibile anche su Mac oppure no. Resta inoltre da capire se questo add-on sarà compatibile solo con Windows 10 o anche se con le versioni precedenti del sistema operativo. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0