Google Foto e backup illimitato da iPhone: in arrivo un fix per il bug

Google Foto e backup illimitato da iPhone: in arrivo un fix per il bug
di

Google è pronta a correggere il bug che consente agli utenti che hanno installato Google Foto su iPhone di effettuare il backup illimitato delle fotografie in alta risoluzione e che ha provocato qualche malumore tra i possessori di smartphone Android. Il colosso di Redmond ha annunciato ad AndroidPolice che il "bug" sarà presto risolto.

Gli utenti quindi potranno comunque archiviare le foto presenti su iPhone sul cloud di Google Foto, ma utilizzando i 15 gigabyte di spazio gratuito o quello a pagamento.

Il problema, se così si può definire, aggira la compressione dei file HEIC di iPhone in modalità backup, consentendo di fatto di caricare tutte le fotografie ad alta risoluzione in maniera completamente gratuita. Secondo quanto riportato da AndroidPolice, Google Foto non comprimerebbe le immagini caricate in HEIC, il formato proprietario di Apple, in quanto il JPG generato occuperebbe più spazio dell'originale. Tramite questa "falla" gli utenti sono in grado di caricare integralmente il rullino fotografico di iPhone senza impattare sullo spazio a disposizione.

Al momento non è chiaro in che modo Google abbia intenzione di affrontare il problema. E' probabile che venga modificato il sistema di compressione ed upload dei file su Foto, ma a riguardo ancora non sono emerse indicazioni.

Quanto è interessante?
4