Google Foto, le Cartelle Bloccate presto su tutti gli smartphone Android

Google Foto, le Cartelle Bloccate presto su tutti gli smartphone Android
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre fervono i preparativi per il compleanno di Google a possibile tema Pixel, il colosso di Mountain View lancia una nuova, interessante funzionalità rivolta agli utenti che amano salvare contenuti sensibili sul Cloud.

A beneficiare della nuova funzionalità saranno tutti quei clienti che si appoggiano a Google Foto per il salvataggio dei propri ricordi più importanti. Da poco, infatti, Google ha annunciato l'arrivo di una nuova importante feature sui dispositivi della gamma Pixel e preannunciato la distribuzione anche agli altri smartphone con sistema operativo Android nel corso dell'anno.

Ma di cosa si tratta esattamente? La funzionalità in arrivo riguarda la creazione di Cartelle Bloccate, ovvero delle directory all'interno del proprio spazio online dedicate ai contenuti che riteniamo particolarmente sensibili, che potranno essere finalmente protette da password e accesso biometrico tramite impronta digitale.

L'annuncio è arrivato direttamente attraverso il profilo ufficiale di Google su Twitter, accompagnato anche da un breve video-tutorial particolarmente eloquente sulla funzionalità. Sarà dunque sufficiente navigare fino alla cartella, effettuare l'autenticazione e sbloccarne il contenuto ogni volta che avremo bisogno di interagirci.

Un'ottima aggiunta per una già apprezzatissima piattaforma di salvataggio e consultazione dei propri ricordi più preziosi, ora ancora più al sicuro da sguardi indiscreti.

Nel frattempo, ricordiamo che l'imminente lancio dei nuovi smartphone di riferimento di Google è stato accompagnato da un'incredibile mole di rumor e indiscrezioni. Di recente, per esempio, un leak potrebbe aver svelato la data di lancio del Pixel 6.

FONTE: the verge
Quanto è interessante?
2