Google Glass diventa "Project Aura"

di

Il progetto Google Glass non è morto, come promesso dall'azienda di Mountain View qualche mese fa. Secondo il Business Insider, a seguito dell'assunzione di ingegneri e sviluppatori provenienti da Lab126 di Amazon, Google avrebbe ribattezzato il progetto “Project Aura”.

L'azienda avrebbe messo sotto contratto almeno tre persone provenienti dai laboratori segreti del colosso degli e-commerce, che di recente ha licenziato molti ingegneri ed effettuato una revisione interna dei progetti, accantonandone molti, il tutto a causa delle vendite del Fire Phone.
Lo stesso sito afferma che il team Project Aura lavorerà anche sugli altri dispositivi indossabili, ma chiaramente resterà sotto la supervisione di Google e Ivy Ross, che ora riferisce al CEO di Nest Tony Fadell, il quale a giudicare dalle indiscrezioni emerse in rete si è offerto per salvare il progetto dopo lo scarso riscontro ottenuto.
Google ancora non ha annunciato ufficialmente il rebranding, quindi non possiamo garantirvi con assoluta certezza che il tutto sia effettivamente vero. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0