Google Glass perde un altro dirigente, Chris O'Neill lascia il progetto

di

Chris O'Neill il Business Chief di Google Glass, ha annunciato di aver abbandonato la divisione che si occupa dello sviluppo e progettazione degli occhiali intelligenti dopo solo tredici mesi.

O'Neill era stato nominato Head of Global Business Operations di Google X, il ramo d'azienda che si occupa di questi progetti, nel maggio del 2014, lo stesso mese in cui Ivy Ross è diventato Maiden Chief Executive
Il dirigente, comunque, resterà nell'organigramma di Google e non abbandonerà in alcun modo la compagnia, come confermato anche da un rappresentante del motore di ricerca ai microfoni di Re/Code. Quest'ultimo però non ha fornito alcuna indicazione sul nuovo ruolo che avrà O'Neil.
Questo allontanamento però dimostra ancora una volta come Google voglia cambiare profondamente il progetto, dopo che nel mese di Gennaio ha ufficialmente chiuso l'Explorer Program dopo che gli occhiali intelligenti non hanno riscosso il successo sperato, soprattutto per l'elevato prezzo di 1.500 Dollari. Attualmente il progetto è supervisionato da Tony Fadell, l'ex CEO di Nest che insieme ad un team di collaboratori è al lavoro sulla prossima generazione di Glass.
Chris O'Neill per Google rappresenta comunque una risorsa molto importante che gode della fiducia di tutti, dal momento che è stato amministratore delegato di Google Canada per quattro anni. 

FONTE: Recode
Quanto è interessante?
0