Google Hangouts: la società californiana vuole chiuderlo nel 2020?

Google Hangouts: la società californiana vuole chiuderlo nel 2020?
di

Dopo Google+, sembra proprio che la società californiana voglia chiudere un altro servizio che non ha dato i risultati sperati: Hangouts. Google non ha ancora confermato ufficialmente la scelta, ma le fonti che hanno riportato la notizia risultano essere alquanto affidabili.

Infatti, stando a quanto riportato anche dai colleghi di 9to5Google e The Verge, Google vorrebbe chiudere il suo servizio di chiamate e video chiamate nel 2020. D'altronde, Hangouts non ha mai spiccato veramente il volo e la società californiana non aggiorna l'applicazione da molto tempo. Sembra però che Hangouts di G Suite (per gli ambienti di lavoro) e Hangouts Meets (videoconferenze) rimarranno comunque attivi.

Hangouts ha sostituito il "vecchio" Gchat nel 2013, ma l'ampia concorrenza costituita da servizi del calibro di Skype non ha mai permesso al servizio di Google di costruire una solida base di utenti. La società californiana sta anche sviluppando una nuova chat RCS da integrare nell'applicazione Messaggi di Android, funzionalità che dovrebbe arrivare a inizio 2019. Questa tempistica sembra essere una conferma di quanto affermato dalle fonti.

Insomma, sembra proprio che coloro che utilizzano Hangouts in Gmail dovranno presto trovare delle valide alternative. Non ci resta che attendere una conferma o una smentita ufficiale da parte della società californiana.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4
Google Hangouts: la società californiana vuole chiuderlo nel 2020?