Google Keep arriva su iOS

di

Dopo la pubblicazione per Android e web, avvenuta ormai da circa due anni, la famosa applicazione di Google, Keep, che consente di tenere traccia delle proprie attività in pieno stile Evernote, è finalmente disponibile anche per gli utenti iOS.

Il colosso dei motori di ricerca, infatti, ne ha finalmente annunciato il rilascio attraverso un breve messaggio pubblicato sull'account ufficiale Google Plus di Google Doc.
La controparte iOS dell'applicazione porterà sull'ecosistema del colosso di Cupertino tutti gli strumenti presenti sulle altre piattaforme. Sarà possibile accedere agli elenchi condivisi, ai promemoria basati sulla localizzazione, filtrare e cercare voci direttamente da iPhone ed iPad e sincronizzarla anche con gli account di Android dal momento che il tutto sarà legato ai Google Accounts. Keep è disponibile gratuitamente sull'iTunes Store, ed è anche compatibile con l'Apple Watch, da cui sarà possibile visualizzare le attività senza tirare fuori lo smartphone dalla tasca. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0