Google lancia i "Bumper Ads" per YouTube: brevi annunci di 6 secondi impossibili da evitare

di

Molto spesso quando guardiamo un video su YouTube ci capita di dover aspettare qualche secondo, prima di poter saltare la pubblicità presente. L'attesa di cinque secondi, prima del salto, permette di non guardare tutto lo spot che può durare anche un minuto. Oggi Google presenta le pubblicità da 6 secondi, che non si possono evitare!

Un secondo in più dureranno i "Bumper Ads", brevi clip pubblicitarie pensate sopratutto per l'utenza mobile.
Queste pubblicità sono state introdotte proprio perché le persone aspettavano la possibilità di saltarle, guardando solo l'intro dello spot. Secondo una analisi di Google la metà delle persone tra i 18 ed i 49 anni guarda i video dal cellulare, in mobilità, non avendo quindi il tempo di guardare pubblicità lunghe dai 15 ai 60 secondi.
La nuova tipologia di Ad permette quindi di sfruttare la potenza di YouTube per diffondere brevi messaggi pubblicitari, non evitabili, di rapida fruizione per scatenare sensazioni di "consapevolezza e considerazione" come si legge nel post dove Google spiega come funzionano i nuovi "Bumber Ads".
Il nuovo formato sarà disponibile da maggio prossimo. Per allenarvi a "regalare" un secondo in più alle pubblicità, vi lasciamo con l'esempio di uno spot usato per i test del nuovo formato, da Atlantic Records.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0