Google lancia Sodar: il distanziamento sociale anti Covid si misura in realtà aumentata

Google lancia Sodar: il distanziamento sociale anti Covid si misura in realtà aumentata
di

In questa fase dell'emergenza sanitaria il distanziamento sociale è centrale per frenare la diffusione del Coronavirus, e le nuove tecnologia può arrivare in nostro soccorso. Google ha lanciato un progetto sperimentale battezzato "Sodar", che consente di misurare la distanza interpersonale attraverso la realtà aumentata.

Come si può vedere nel filmato presente in calce, aprendo Sodar si accederà ad una vera e propria fotocamera che creerà un cerchio concentrico per consentire alle persone di capire quando si sono raggiunti i due metri di distanza da un'altra persona. In questo modo è possibile capire, ad esempio mentre si è in fila al supermercato, dove bisogna fermarsi per restare in totale sicurezza.

Sodar non è disponibile sotto forma di app standalone: per accedere basta semplicemente collegarsi al sito dedicato. Il tool è disponibile solo per coloro che usano Chrome sui dispositivi Android, ed il colosso dei motori di ricerca ha anche predisposto un codice QR che se inquadrato da uno smartphone compatibile rimanda direttamente alla pagina.

Non è chiaro se Google abbia intenzione di rilasciare un'app ad hoc anche per iOS, ma uno strumento di questo tipo potrebbe fare gola a molti in quanto non sempre è facile capire quando si è a distanza di sicurezza.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
2