Google lavora all'accessibilità per le persone disabili: stanziati 20 milioni di Dollari

di

Nel mondo attualmente ci sono più di un miliardo di persone che convivono quotidianamente con disabilità, il che non gli permette di portare a termine tutte le attività. Google però si sta muovendo ed ha annunciato il programma Google Impact.

Il colosso dei motori di ricerca, infatti, ha messo sul piatto 20 milioni di Dollari che saranno utilizzati per rendere il mondo più accessibile per le persone con qualche tipo di disabilità. L'obiettivo è “creare la consapevolezza ed individuare soluzioni volte a creare un accesso universale per i disabili”. A tal fine Big G ha sollecitato sia i parenti dei disabili, che le persone afflitte da tali problemi, oltre che gli innovatori e pensatori, a dare il loro contributo per portare a termine il progetto.
Google ha già collaborato con le startup no profit come Mission Arm, e-Nable e World Wide Hearing, ma con questo annuncio ha fatto un ulteriore passo in avanti.
Il programma è diviso in due parti. I membri del pubblico sono invitati a presentare domande e suggerimenti, mentre le start-up e gli inventori dovranno rispondere e cercare di trovare le possibili soluzioni. Il programma sarà attivo fino al 30 Settembre 2015. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0