Google al lavoro su uno smartphone Pixel pieghevole, lancio nel 2021?

Google al lavoro su uno smartphone Pixel pieghevole, lancio nel 2021?
di

Solamente ieri abbiamo parlato del possibile design e delle specifiche tecniche del nuovo Google Pixel 5a, ma oggi ci sarebbe già una nuova “bomba” sempre riguardante gli smartphone di Big G: in cantiere, infatti, ci sarebbe un modello foldable presumibilmente atteso per il lancio nel quarto trimestre del 2021.

Stando a quanto riportato dal sito coreano The Elec, infatti, Samsung starebbe sviluppando nuovi pannelli OLED per dispositivi pieghevoli firmati OPPO, Xiaomi e anche Google, richiesti da tutte queste aziende entro fine 2021; in particolare, il colosso di Mountain View avrebbe domandato la produzione di un display OLED da 7,6 pollici.

Macrumors ha poi ricordato che nell’agosto 2020 erano trapelati in rete alcuni documenti molto interessanti riguardanti proprio i piani di Google di lanciare uno smartphone foldable entro fine 2021, sebbene al tempo l’azienda non ritenesse fondamentale lavorare su un prodotto simile.

Ma tornando al rapporto di The Elec, Big G intenderebbe basarsi sul design a piegamento interno piuttosto che esterno, esattamente come ha fatto Huawei nel caso del nuovo pieghevole Mate X2: questa preferenza sarebbe dovuta dalle migliorie implementate dalla società cinese nel meccanismo della cerniera, le quali ridurrebbero i problemi legati all’usura e i rischi di rotture o altri disguidi prettamente legati all’uso comune dello smartphone. Inoltre, anche sul piano estetico il prodotto ne giova parecchio dato che, con queste novità, il display sembra veramente unico e non composto da due pannelli più piccoli uniti dalla cerniera. Trattandosi di indiscrezioni, però, invitiamo a prendere tutti questi dettagli con le pinze.

Google intanto avrebbe deciso di far ritornare il riconoscimento facciale sul nuovo modello ammiraglia Google Pixel 6.

FONTE: The Elec
Quanto è interessante?
1