Google Maps coinvolge sempre di più l'utenza: ecco il feed delle fonti locali

Google Maps coinvolge sempre di più l'utenza: ecco il feed delle fonti locali
di

Google Maps sta introducendo sempre più funzioni per coinvolgere l’utenza nello sviluppo del servizio: dopo il primo leak della “modalità Guida” che servirà per aggiornare le foto di Street View in maniera “fai-da-te”, ora sta per arrivare una nuova feature che porterà un feed inedito basato completamente sulla community.

Questa novità è stata presentata da Google stessa e si basa completamente sui contributi inviati dagli utenti stessi, per un totale di oltre 20 milioni di recensioni, foto, valutazioni ai luoghi, ma anche aggiornamenti e commenti su attività commerciali, parchi e molto altro ancora. Per accedervi basterà visitare la scheda Esplora con uno scroll verso l’alto, dove poi appariranno le attività del luogo selezionato e anche il feedback delle Guide Locali.

In questo modo, ora non solo aumenterà ancor di più il numero di informazioni disponibili dato che gli utenti si sentiranno particolarmente coinvolti nel migliorare l’esperienza d’uso degli altri, ma sarà possibile selezionare e vedere contenuti specifici in base ai nostri interessi. Per esempio, per vedere quali piatti ha aggiunto al menu un ristorante che apprezziamo particolarmente, ora sarà sufficiente iscriversi al feed di tale attività per ricevere in tempo reale ogni aggiornamento.

La funzionalità è già stata lanciata sia per Android che iOS in tutto il mondo, dunque non vi resta che aprire Google Maps e vedere se anche voi potrete vedere tutti i nuovi dettagli nella scheda Esplora; altrimenti, per essere ancor più sicuri vi basterà aggiornare l’applicazione, che a metà novembre ha ricevuto anche la nuova modalità Guida dell’Assistente Google, che darà accesso ai controlli vocali mentre guidi, e anche informazioni contro il COVID-19.

FONTE: Google
Quanto è interessante?
2