Google Maps, la navigazione in realtà aumentata si aggiorna: ecco le novità in arrivo

Google Maps, la navigazione in realtà aumentata si aggiorna: ecco le novità in arrivo
di

Dopo il lancio ad agosto 2019 su Android e iOS, la navigazione in realtà aumentata su Google Maps (chiamata anche Live View) riceverà nelle prossime giornate un aggiornamento importante che introdurrà punti di interesse e negozi locali per far capire con precisione all’utente quanto distanti sono e in che direzione andare per raggiungerli.

Ricordiamo un attimo come funziona Live View: una volta selezionata una posizione su Google Maps basterà selezionare il pulsante delle indicazioni in basso e impostare la camminata, infine premendo sull’opzione Live View nella parte inferiore dello schermo. Questa feature è molto interessante e utile, ma mancavano ancora dettagli su edifici, aziende e luoghi turistici nelle città, comprese quelle più grandi in tutto il mondo.

L’ultimo update non comporterà cambi nel design o nell’interfaccia, dunque non sconvolgerà il modo in cui si utilizza Live View; ma migliorerà l’esperienza d’uso evidenziando i posti più importanti della città e la loro distanza dalla posizione del dispositivo, o ancora integrando le indicazioni dei trasporti pubblici alla visuale in realtà aumentata per dare i consigli giusti nel caso in cui si desideri prendere un mezzo pubblico per una parte del percorso.

Infine, altra novità in arrivo sarà la possibilità di condividere la posizione in Live View con amici e conoscenti, così da visualizzare dal vivo nella schermata la strada da seguire per raggiungerli e incontrarli. Tale feature però arriverà soltanto dopo il rollout delle funzioni precedenti, poiché attualmente richiede ancora una fase di test condotta grazie ai possessori di smartphone Google Pixel.

Di recente è stato annunciato anche il rilascio di una nuova interfaccia su Google Maps, più chiara, semplice e sicura per l’uso durante la guida.

FONTE: Google
Quanto è interessante?
2
Google Maps, la navigazione in realtà aumentata si aggiorna: ecco le novità in arrivo