Google Maps, se non si concede l'utilizzo dei dati di navigazione l'app sarà "limitata"

Google Maps, se non si concede l'utilizzo dei dati di navigazione l'app sarà 'limitata'
di

Google Maps da oggi chiederà a tutti i suoi utenti, sia Android che iOS, di acconsentire esplicitamente alla raccolta e utilizzo di dati sulla posizione mentre l’applicazione è attiva per migliorare i servizi offerti. Rifiutare la richiesta del nuovo pop-up limiterà le funzionalità dell’app stessa, rendendola meno precisa nelle indicazioni.

A segnalare questa novità sono stati i colleghi di 9to5Google, i quali hanno fornito lo screenshot in calce all’articolo dell’avviso inedito, da cui si legge quanto segue: “Google utilizza i dati di navigazione tuoi e di altre persone per migliorare Maps per tutti. Durante la navigazione, Google raccoglie dettagli, come la posizione GPS e il percorso che hai seguito. Questi dati possono essere utilizzati per rendere le informazioni, comprese le condizioni del traffico e le interruzioni in tempo reale, visibili agli altri e aiutarli a trovare il percorso più veloce. Questi aggiornamenti alla mappa non saranno associati al tuo account Google o al tuo dispositivo”.

Sotto questa didascalia sono presenti due pulsanti per consentire la scelta all’utente tra l’accettare e il rifiutare le condizioni poste da Google. Nel caso in cui si decida di premere sul pulsante blu “Avvia”, allora la navigazione funzionerà come ben conosciamo con indicazioni precise e ogni funzionalità disponibile su Maps; altrimenti, in caso contrario la navigazione verrà limitata a un elenco statico di indicazioni stradali “vecchio stile”, come i classici messaggi “tra 200 metri svoltare a sinistra” detti dai vecchi navigatori satellitari presenti nelle automobili.

La richiesta di consenso in questione dovrebbe vedere l’implementazione a partire da oggi, lunedì 30 agosto 2021, sia su dispositivi iOS che Android.

Sempre su Google Maps stanno per arrivare feature utilissime per le strade a pedaggio. Restando nel mondo Google, recentemente è apparsa in rete la possibile data di lancio di Google Pixel 6, la nuova gamma di smartphone di fascia alta della società di Mountain View.

FONTE: 9to5Google
Quanto è interessante?
2
Google Maps, se non si concede l'utilizzo dei dati di navigazione l'app sarà 'limitata'