Google Maps: via al supporto per i veicoli a due ruote, si parte dall'India

di
Google Maps si aggiorna ulteriormente. Quello che ad oggi è senza dubbio il miglior servizio di cartografie presente sul web, infatti, supporterà anche la navigazione stradale per i veicoli a due ruote, offrendo ai motociclisti indicazioni più precisi per ottenere un'esperienza di guida migliore.

Il motore di ricerca ha annunciato l'inizio del rollup in India, nel corso di un evento tenuto a Delhi, ma ha anche rivelato che nel giro di qualche mese espanderà la funzionalità anche in altri paesi.

La mossa di iniziare dall'India non è certo casuale, dal momento che è il più grande mercato a due ruote del mondo, in cui le moto superano di gran lunga (con un rapporto di 7:1) le vetture. Martha Welsh, responsabile per lo sviluppo strategico di Google Maps, durante l'evento di presentazione ha sottolineato ancora una volta questo concetto, ed ha spiegato che la funzionalità permetterà a Google Maps di raccomandare percorsi alternativi, come vicoli in cui non sono ammesse automobili e veicoli a quattro ruote.

In India, inoltre, alcune autostrade non consentono la circolazione delle moto, ecco perchè in questo caso arriverà in soccorso dei motociclisti Google Maps, che consiglierà loro percorsi alternativi, anche in base al traffico.

La navigazione a due ruote è stata una caratteristica a lungo richiesta da parte degli utenti. Ora che Google ha iniziato la distribuzione, la speranza è che arrivi presto in tutti i mercati, Italia in primis.

FONTE: Mashable
Quanto è interessante?
1
Google Maps: via al supporto per i veicoli a due ruote, si parte dall'India