Google mira a portare il 5G attraverso dei droni solari

di

Secondo The Guardian, il team di Google che ha sviluppato Project Loon starebbe internamente lavorando su un nuovo progetto segreto, chiamato Project Skybender.

L'obiettivo è fornire internet in 5G attraverso dei droni solari. A quanto pare il colosso di Mountain View avrebbe iniziato a sperimentare la tecnologia nel New Mexico. Le Onde Millimetriche dovrebbero essere in grado di trasmettere dati 40 volte più veloci rispetto all'LTE. Il DARPA ha iniziato a lavorare su una connessione internet del genere per le basi militari nel 2012.
Jacques Rudell dell'Università di Washington ha affermato al The Guardian che “il vantaggio enorme delle onde millimetriche è l'accesso al nuovo spettro dal momento che quello esistente è a tutti gli effetti sovraffollato”. Il problema delle trasmissioni ad onde millimetriche, però, è rappresentato dal fatto che svaniscono dopo un breve tratto e non mantengono il segnale a lunga distanza. Un problema che probabilmente gli ingegneri di Google stanno cercando di risolvere.
Project Skybender sta attualmente utilizzando una optionally piloted aircraft (OPA) chiamata Centaur ed un drone solare battezzato Solara 50 costruito da Titan Aerospace.
L'FCC ha anche dato a Google il permesso di continuare a testare il sistema nel New Mexico fino alla fine di Luglio. Maggiori dettagli saranno disponibili nelle prossime settimane. Google, come già fatto con Project Loon, dovrebbe fornire periodicamente degli aggiornamenti sullo stato dei lavori.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0