Google modifica il sistema delle registrazioni audio di Assistant: ecco le novità

Google modifica il sistema delle registrazioni audio di Assistant: ecco le novità
di

Nelle ultime ore molti utenti Google hanno ricevuto una mail da parte del colosso di Mountain View in merito ad alcuni cambiamenti alle impostazioni per le registrazioni vocali ed audio. La mail è arrivata anche in Italia, vediamo cosa dice.

"Di recente abbiamo aggiornato l’impostazione per le registrazioni vocali e audio nel tuo Account Google e abbiamo incluso ulteriori dettagli sul modo in cui Google utilizza queste registrazioni per migliorare i propri prodotti e le tecnologie che utilizzi" recita la comunicazione del motore di ricerca, che si riferisce alla sezione del profilo che memorizza le registrazioni vocali fatte con Google Assistant.

Google ha deciso di modificare questo aspetto ed infatti da qualche giorno di default è stata disabilitata l'impostazione che in precedenza portava alla memorizzazione automatica delle registrazioni da tutti i profili: dovranno essere gli utenti a decidere se effettuare il salvataggio o no. Chiaramente sarà discrezione loro decidere cosa fare, ma come specificato dal motore di ricerca l'impostazione non andrà ad influire in alcun modo sui dati salvati in precedenza, che continueranno ad essere presenti sul profilo.

Big G ha sottolineato che queste registrazioni vengono utilizzate per "migliorare le tecnologie di riconoscimento audio, in modo che i prodotti come l’Assistente Google possano comprendere il linguaggio parlato ancora meglio in futuro".

Quanto è interessante?
4