Google Now: al via l'integrazione con Spotify, RunKeeper ed altre app

di

Continua ad espandere il proprio assistente vocale Google. Quest'oggi il colosso dei motori di ricerca ha annunciato l'integrazione di settanta nuove applicazioni in Google Now.

Dall'inizio dell'anno, infatti, il gigante del web permette agli sviluppatori di applicazioni di creare delle Card in Google Now che compariranno poi al momento opportuno. Tra le novità introdotte oggi ce ne sono alcune che sicuramente sono molto utilizzate dagli utenti.
Tra tutte spicca Spotify, che potrà consigliare alle persone le playlist in base alla cronologia d'ascolto, e lo stesso varrà anche per TuneIn Radio e YouTube, mentre Zipcar ricorderà loro quando scadrà la prenotazione dell'auto.
Debuttano anche le app dedicate al mondo del fitness, come RunKeeper, Jawbone e Adidas, che rammenderanno agli utenti gli obiettivi quotidiani e li incoraggeranno a raggiungerli, mentre ABC News, Circa e Feedly mostreranno le ultime notizie.
Inoltre, sarà presente anche una scheda basata su OpenTable che permetterà (dove supportato) di pagare il conto della cena semplicemente con un tocco.
Google sta puntando molto su questo tipo di integrazione in Google Now, in quanto l'utilizzo è sempre in aumento e fornire agli utenti le informazioni di cui hanno bisogno, al momento giusto, non può far altro che bene alla propria creatura. 

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0