Google offline a livello globale nella notte: colpa di un'esplosione?

Google offline a livello globale nella notte: colpa di un'esplosione?
di

Google è ormai diventato essenzialmente indispensabile per la navigazione Web di molti utenti. Potete dunque immaginarvi che un down dei servizi di BigG a livello globale non passi di certo inosservato. Ebbene, questo è quanto accaduto di recente: si sta investigando sulla causa.

In particolare, stando anche a quanto riportato da PhoneArena e Gizmodo, nella notte tra l'8 e il 9 agosto 2022 le ricerche di Google e servizi come Google Maps hanno smesso di funzionare a livello globale per molti utenti (tra i vari problemi, sono stati segnalati "risultati vuoti", elevati tempi di caricamento, errori 500 e così via). Al momento in cui scriviamo, si può ancora vedere il picco di segnalazioni su Downdetector. Nella versione estera di quest'ultimo portale, si fa riferimento a oltre 40.000 utenti che hanno segnalato problemi.

Il down dei servizi Google è stato riscontrato a un "orario improbabile" per noi italiani, ovvero attorno alle ore 03:00 nostrane del 9 agosto 2022. Nella versione italiana di Downdetector, infatti, si nota un picco di poco più di 300 segnalazioni. Insomma, chiaramente anche da noi più di qualcuno si è accorto dei problemi, ma per ovvi motivi il tutto è passato un po' in sordina.

Risultava in ogni caso interessante in questa sede approfondire che, seppur per un lasso di tempo limitato (le segnalazioni sembrerebbero essere calate quasi del tutto attorno alle ore 04:00 italiane), si è verificato quello che per certi versi potrebbe essere visto come "l'incubo" dei coloro che sono soliti navigare sul Web. Questo considerando anche il fatto che, a quanto pare, sarebbero stati coinvolti un po' tutti i servizi di Google, compresi YouTube e Google Drive.

Ci sono in ogni caso diversi report, da prendere con le pinze, relativi alla presunta causa dei problemi. A tal proposito, stando anche a quanto riportato da TechRadar, ci sarebbe stata un'esplosione elettrica, che avrebbe anche ferito dei dipendenti, in uno dei data center di Google a Omaha (Stati Uniti d'America).

Per il momento non ci sono conferme ufficiali, dunque è bene vedere questi report come indiscrezioni, anche perché non è chiaro se i problemi siano effettivamente collegati a quanto potrebbe essere accaduto nel data center (il tempismo con cui il tutto è avvenuto potrebbe essere una coincidenza). Cosa ha affermato Google per ora? Stando al The Guardian, la società di Mountain View avrebbe associato i problemi a un aggiornamento software.

FONTE: PhoneArena
Quanto è interessante?
4
Google offline a livello globale nella notte: colpa di un'esplosione?