Google pagherà gli automobilisti dell'Arizona per testare le automobili autonome

di
Google ha pubblicato un nuovo annuncio di lavoro in cui si dice alla ricerca di piloti che dovranno testare le automobili autonome in Arizona. Gli “specialisti in sicurezza dei veicoli”, infatti, dovranno prendere il posto del pilota automatico in caso di necessità.

I guidatori, che saranno dipendenti di Google, verranno pagati 20 Dollari all'ora e le ore lavorative si aggireranno tra le sei e le otto al giorno, nel corso del quale dovranno anche fornire “un feedback scritto ed orale al team di progettazione”.
I driver sono tenuti ad avere un diploma di laurea, non devono avere nessun precedente alla guida e penale. Inoltre, dovranno anche essere in grado di digitare quaranta parole al minuto e firmeranno un obbligo di riservatezza. Prima di cominciare il lavoro, inoltre, questi saranno sottoposti a dei corsi di guida.
Il ruolo di test driver è talmente innovativo che non cerchiamo un particolare tipo di persona” ha dichiarato Brian Torcellini, il quale ha affermato che “abbiamo assunto persone molto diverse tra di loro”.