di

Come già accaduto per le scorse generazioni di smartphone Pixel, Google ha annunciato anche quest'anno due varianti del suo nuovo flagship: quella "base" e la XL. Ebbene, quest'ultima differisce dalla prima essenzialmente per il display, per la batteria e per il prezzo.

Infatti, a livello di caratteristiche tecniche, troviamo uno schermo OLED da 6,3 pollici con risoluzione Quad HD+ e notch stile iPhone X posto in alto, una CPU octa-core Qualcomm Snapdragon 845 operante alla frequenza massima di 2,8 GHz, una GPU Adreno 630, 64/128GB di memoria interna (non espandibile), una fotocamera posteriore da 12MP (f/1.8) e una dual camera anteriore da 8MP (grandangolare, f/2.2) + 8MP (f/1.8, autofocus) e una batteria da 3430 mAh. Il sistema operativo è chiaramente Android 9 Pie. Le colorazioni disponibili sono Bianco, Nero e Rosa. Per sfruttare la ricarica wireless del dispositivo, potrete acquistare il Pixel Stand, venduto a 79 euro.

Non mancano tutte le connettività del caso, dal 4G LTE al Wi-Fi dual band, passando per la porta USB Type-C. Presenti anche la certificazione IP68 e il sensore di impronte digitali posto sul retro. Manca, invece, il jack per le cuffie.

Per quanto riguarda prezzi e disponibilità, Google Pixel 3 XL richiede un esborso di 999 euro per la variante da 64GB di memoria interna e di 1099 euro per quella da 128GB. Prezzi superiori esattamente di 100 euro rispetto a quelli della "variante base". Stando a quanto annunciato sul palco della conferenza, chi acquisterà il dispositivo riceverà anche 6 mesi di YouTube Music Premium gratis, anche se non sappiamo se la promozione è valida anche per il nostro Bel Paese. L'arrivo in Italia è previsto a breve, visto che i nuovi smartphone sono già preordinabili con spedizioni entro 3/4 settimane. Sullo store sono disponibili anche le auricolari digitali USB-C a 35 euro e le cover ufficiali a 45 euro.

Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla pagina ufficiale.

[AGGIORNAMENTO 09/10/2018]: Qui sotto potete vedere la foto dei colleghi di The Verge, che mostra le differenze tra Pixel 3 e Pixel 3 XL. Il primo è senza notch, mentre il secondo ne sfoggia uno stile iPhone X.

Quanto è interessante?
5

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Google Pixel 3 XL ufficiale: Snapdragon 845 e display QHD+ da 6,3 pollici