Google Pixel 6 otterrà lo sblocco con riconoscimento facciale con un futuro update?

Google Pixel 6 otterrà lo sblocco con riconoscimento facciale con un futuro update?
di

Durante la presentazione di Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro avvenuta a metà ottobre 2021, alcuni utenti notarono sin da subito l’assenza di una funzionalità lato sicurezza particolarmente utile: lo sblocco tramite riconoscimento facciale. Abbandonato con Pixel 5 e 4a 5G, finalmente potrebbe tornare con un aggiornamento di sistema.

Come segnalato tramite Twitter dal collaboratore di XDA Freak07, infatti, gli sviluppatori del team Big G ancora lo scorso luglio avrebbero introdotto nel file di configurazione PowerHAL di Pixel 6 la feature in questione, chiamata internamente “Tuscany”, ovvero “Toscana” - assieme alla CPU AMD “italiana” chiamata Bergamo, sembra che le aziende tech ammirino molto il Belpaese!

Ma se è stata inserita ancora a luglio, perché non è stata ufficialmente implementata sui Pixel d’ultima generazione? A quanto pare, il commit scoperto da Freak07 indicherebbe un eccessivo consumo energetico da parte della funzionalità, dovuto dall’utilizzo di una quantità anormale di risorse della CPU. Alla luce di questo problema, Google avrebbe deciso di abbandonare all’ultimo minuto lo sblocco con riconoscimento facciale, così da implementarlo in seguito alla risoluzione definitiva.

Ora la domanda è: quando sarà utilizzabile il Face Unlock? Il rilascio della feature dovrebbe avvenire a breve, ma le tempistiche esatte non sono note agli informatori del settore. Se non altro, ora c’è maggiore chiarezza in merito a una delle opzioni di sblocco più volute dall’utenza.

Restando nell’universo Google, recentemente la società ha presentato l’assistente vocale Relate per coloro che soffrono di disturbi del linguaggio.

Quanto è interessante?
1