Google Pixel 6 Pro, bug di sistema "allarga" il notch: un caso unico e bizzarro

Google Pixel 6 Pro, bug di sistema 'allarga' il notch: un caso unico e bizzarro
di

Google Pixel 6 è ufficiale da metà ottobre e, negli ultimi giorni, sempre più utenti hanno potuto provarli con mano grazie alle ultime spedizioni. Non mancano quindi le segnalazioni di bug, alcuni dei quali sono piuttosto bizzarri. Per esempio, qualcuno si è trovato dinanzi a un allargamento anormale del notch punch-hole.

A pubblicare il video dimostrativo è lo sviluppatore Mark Schramm, noto per essersi occupato in particolare del videogioco SUPERHOT VR. Con la breve clip che egli ha caricato su Twitter e che trovate in fondo a questa notizia, egli ha voluto segnalare l’allargamento del notch punch-hole al di fuori dei confini fisici del buco. Non si tratta, fortunatamente, di un errore di produzione ove il display ha effettivamente un foro quasi doppio, bensì di un bug lato software.

Mark Schramm ha dunque contattato Google che, infine, ha chiarito come non ci siano state segnalazioni analoghe (per ora) e che il foro anomalo non può essere rimosso in alcun modo, nemmeno tramite gli strumenti di debug. Un rappresentante del colosso di Mountain View gli ha garantito la sostituzione completamente gratuita del dispositivo, ma ora sarà necessario capire se si tratterà a tutti gli effetti di un caso unico e bizzarro o se, a breve, giungeranno altre segnalazioni simili da parte di altri possessori di Google Pixel 6.

Ci sono però problemi con Android 12: recentemente sono piovuti report di crash continui delle app o del sistema stesso.

Quanto è interessante?
1