Google Pixel 7, chip Tensor 2 senza segreti: trapelano tutti i dettagli tecnici

Google Pixel 7, chip Tensor 2 senza segreti: trapelano tutti i dettagli tecnici
di

Ad un paio di giorni dalla comparsa in rete dei primi dettagli sul display di Google Pixel 7, arrivano oggi nuove conferme sull'hardware dello smartphone di Big G. A quanto pare, infatti, nelle scorse ore è trapelata in rete l'architettura completa del chip Tensor 2 del device.

Nello specifico, Pixel 7 avrà il chip custom GS201, che dovrebbe essere il nome interno del SoC Tensor 2. Quest'ultimo, poi, sarà dotato di un'architettura del tipo 4+2+2 del tutto simile a quella del chip Tensor di prima generazione e che si differenzia dalla proposta più in voga sul mercato, quella di Qualcomm, la quale usa una configurazione del tipo 4+3+1 per i suoi SoC top di gamma.

Nello specifico, il Tensor 2 avrà due Core Cortex-X1, due Core Cortex-A78 e quattro Core Cortex-A55. La novità maggiore, in tal senso, dovrebbero essere i due Core A78, gli ultime della lineup medium ARM v8, che dovrebbero sostituire i Core Cortex-A76 del chip Tensor 1. Sfortunatamente, i test trapelati in rete (provenienti da uno dei prototipi di Pixel 7 venduti su eBay) non ci danno informazioni sulla GPU del device, sulla sua RAM o sul suo storage.

Per quanto riguarda lo schermo del device, invece, il test spiega che si tratterà di un pannello S6E3HC4 di Samsung, che dovrebbe rimpiazzare il display S6E3HC3 di Pixel 6 Pro. Tale pannello dovrebbe garantire un miglioramento netto di ben 200 nit di luminosità, passando dagli 800 nit massimi di Pixel 6 Pro ai 1.000 nit massimi di Pixel 7. La risoluzione dello schermo, invece, dovrebbe rimanere da 3.120 x 1440 p..

Infine, tra gli altri chip del device troviamo un chip aptico Cirrus Logic CS40L26, che rimpiazza la versione di scorsa generazione presente su Pixel 6 e 6 Pro, e un chip ST21NFC di ST Microelectronics, dedicato alle funzioni NFC.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
1