Google Pixel Watch non arriverà a breve: lancio rinviato per carenza di chip?

Google Pixel Watch non arriverà a breve: lancio rinviato per carenza di chip?
di

Finalmente si torna a parlare di Google Pixel Watch, anche se per trattare brutte notizie. Se lo scorso aprile abbiamo visto i render di Pixel Watch diffusi da Jon Prosser e RenderByIan, oggi si parla dello smartwatch di Big G in quanto si vocifera un rinvio del lancio dovuto dalla carenza di componenti sul mercato.

A rilanciare questo rumor è stato il rinomato tipster e giornalista tech Max Weinbach tramite Twitter. Con un post pubblicato nella mattinata italiana, che potete trovare anche in calce a questa notizia, egli ha dichiarato quanto segue: “Pixel Watch è stato probabilmente posticipato. Cioè, sei mesi fa mi dissero che sarebbe arrivato ma con possibili ritardi dovuti dalla disponibilità di chip. Presumo che sia così. Potrebbe essere annunciato la prossima settimana con un ritardo successivo, potrebbe essere annunciato il prossimo anno. Chi lo sa”.

In altre parole, attualmente persino tra gli informatori del settore c’è un’importante incertezza riguardo Google Pixel Watch. C’è chi parla del lancio durante l’evento Made By Google 2021, confermato per il 19 ottobre prossimo: in tale occasione dovremmo vedere per la prima volta Google Pixel 6, nuovi prodotti della gamma Nest e, possibilmente, la società dovrebbe rivelare maggiori dettagli su Google Pixel Fold e Google Pixel Watch. Si tratta però di semplici indiscrezioni, per le quali Max Weinbach (e non solo) riserva i succitati dubbi. Insomma, non ci resta che attendere otto giorni per sapere se effettivamente arriverà sul mercato nel 2021 o meno.

Nel mentre, un insider ha svelato la futura introduzione di Google Pixel Pass, piano mensile ad abbonamento per accedere ai servizi di Big G e acquistare Google Pixel 6 a rate.

Quanto è interessante?
2
Google Pixel Watch non arriverà a breve: lancio rinviato per carenza di chip?