Google Pixel XL da 128 gigabyte sold out negli Stati Uniti

di

Ottimo riscontro ottenuto negli Stati Uniti dalla variante con 128 gigabyte di spazio del Google Pixel XL, il nuovo smartphone presentato dal gigante dei motori di ricerca qualche giorno fa in sostituzione della gamma Nexus.

Secondo alcuni rapporti provenienti dalla nazione a stelle e strisce, infatti, il modello con la maggiore quantità di storage sarebbe andato sold out in un batter d’occhio, ovviamente sul Play Store americano.
In particolare, la colorazione Really Blue sarebbe stata la più richiesta in assoluto dagli utenti, a dimostrazione che il lavoro d’estetica portato avanti da Google, insieme ad HTC, ha dato i suoi frutti.
Al momento quindi, il Pixel XL da 128 gigabyte, che ricordiamo offre spazio di archiviazione illimitato per le fotografie e video a massima risoluzione, è pressoché introvabile. In Italia invece ancora non è disponibile alcun tipo di informazione riguardo la possibile messa in vendita dei dispositivi. Vi terremo aggiornati non appena saranno disponibili indicazioni a riguardo.

Quanto è interessante?
0