Google pubblica la End of Line timetable per i Nexus, ecco quando non verranno più aggiornati

di

Gli smartphone Nexus sono spesso apprezzati per avere hardware di fascia alta e, soprattutto, il supporto direttamente da Google, che aggiorna questi terminali con invidiabile regolarità. La casa madre ha appena pubblicato una timetable che indica quando i terminali smetteranno di ricevere gli aggiornamenti.

Gli utenti Nexus sono anche i primi ad avere a disposizione le ultime caratteristiche, che possono provare in anteprima rispetto ai possessori di altri dispositivi. La tabella End of Line pubblicata da Google si trova a fondo news. In genere, ogni smartphone viene aggiornato per due anni dalla sua uscita sul mercato. Le patch di sicurezza sono invece garantite per un periodo più esteso, pari a tre anni dal loro arrivo sul Play Store. I device che smetteranno più tardi di ricevere gli update ufficiali sono ovviamente il Nexus 6P ed il Nexus 5X, più recentemente arrivati nel settore. Gli utenti che hanno acquistato uno dei suddetti Nexus possono star tranquilli sino a settembre 2017.

Quanto è interessante?
0
Google pubblica la End of Line timetable per i Nexus, ecco quando non verranno più aggiornati