Google punta ad un ecosistema integrato sul modello Apple: l'annuncio al CES 2022

Google punta ad un ecosistema integrato sul modello Apple: l'annuncio al CES 2022
di

Lo scorso mese, Google ha annunciato che non avrebbe partecipato al CES, o che quantomeno l'azienda non vi avrebbe preso parte di persona. Tuttavia, con un evento digitale legato proprio al CES, l'azienda di Mountain View ha presentato ben 13 nuove feature per Android in arrivo nel 2022 su tutti gli smartphone, smartwatch e tablet compatibili.

Le funzioni fanno parte del programma "Better Together" di Big G, che ha lo scopo di creare un ecosistema di device simile a quello di Apple, integrando dunque gli smartphone Android, i tablet con Android L, gli smartwatch dotati di WearOS, i Chromebook e i PC Windows. Proprio per questo, Google ha aggiornato il framework "Fast Pair", che rende più semplice e rapido il pairing delle cuffie Bluetooth con i device Android.

L'aggiornamento di Fast Pair garantisce, tra le altre cose, l'auto-switch della connessione Bluetooth tra device diversi e il supporto ad Android TV e Google TV. Inoltre, Big G ha garantito che il framework funzionerà anche con altri smart device, come le lampadine intelligenti e i chiavistelli smart di Google.

Inoltre, Google permetterà di sbloccare i telefoni Android tramite smartwatch grazie ad una apposita feature integrata in WearOS 3: questa funzione è già disponibile nell'ecosistema Apple, dove è possibile sbloccare il proprio iPhone tramite Apple Watch. L'azienda di Mountain View ha spiegato che la feature arriverà "tra qualche mese", anche perché al momento pochissimi smartwatch supportano WearOS 3.

Google ha anche annunciato che HP, Acer e Intel parteciperanno al programma "Better Together" portando le feature specifiche di quest'ultimo sui propri laptop: in questo modo sarà possibile sincronizzare facilmente il proprio telefono Android con i portatili delle tre aziende dotati di sistema operativo Windows 11. Per favorire ulteriormente l'integrazione tra Android e Windows, inoltre, Big G ha ricordato l'imminente arrivo dei videogiochi di Google Play Games su PC Windows.

Tutte le nuove feature promesse da Google arriveranno nel 2022, anche se nessuna ha, per il momento, una finestra di lancio definita. Google ha anche spiegato che le funzioni verranno rilasciate come semplici aggiornamenti software per Android 12, Android 12L, WearOS 3 e per i PC Windows compatibili.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2