Google riapirà il Map Maker ad Agosto

di

Google ha chiuso il Map Maker lo scorso mese di Maggio, dopo che alcuni vandali informatici hanno inserito in una zona l'immagine del logo di Android che urinava su quello Apple, il che ha provocato un certo imbarazzo all'interno della società che è stata costretta a scusarsi pubblicamente.

Il gigante del web oggi ha annunciato che il servizio riaprirà ai primi di Agosto, ma ha chiesto alla community si utilizzarlo con parsimonia per evitare altri disastri. Invece di appoggiarsi direttamente su Google per la moderazione, infatti, alcune aree del Map Maker utilizzeranno anche dei cartografi locali che esamineranno le eventuali modifiche apportate.
Questo ovviamente potrebbe portare ad un aumento del tempo d'accettazione delle modifiche, ma renderà sicuramente più affidabile il tool e metterà da parte i burloni che si divertono a scherzare con quello che è uno strumento molto importante.
Non si tratta di una garanzia assoluta, dal momento che altri disservizi potrebbero anche verificarsi, ma è sicuramente una modifica che mira a tagliare quanto più possibile gli abusi del servizio. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0