di

Mentre Google manda in pensione Stadia, un prodotto di Big G arrivato sul mercato per rimanervi a lungo sembra essere la nuova GBoard Bar di Google Giappone, che potrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione per il mondo delle tastiere wireless.

Prima di continuare a leggere la notizia, per capire meglio la portata rivoluzionaria del dispositivo, vi invitiamo a guardare il video di presentazione della GBoard Bar, che trovate sia su YouTube che in cima a questa notizia. Come potete vedere, il prodotto altro non è che una tastiera con tutti i tasti su una sola riga: addio due alle quattro (o cinque) file di tasti per tenere separati numeri, tasti funzione, lettere, frecce e spazi.

Con la nuova GBoard Bar, tutti i tasti saranno posizionati uno in fila all'altro in una linea della lunghezza di 1650 millimetri, ovvero soli sei centimetri in meno dell'altezza media di un cittadino giapponese, pari a 171 centimetri. Secondo gli ingegneri di Google Giappone, la nuova "barra" dovrebbe avere una serie di interessanti vantaggi rispetto ad una tastiera normale, permettendovi per esempio di identificare più facilmente i tasti.

Tra gli altri miglioramenti, poi, c'è la possibilità di pulire facilmente la GBoard Bar, per la quale basta un qualsiasi pennello da pulizia o persino uno straccio, poiché non ci sono spazi angusti tra un tasto e l'altro. Inoltre, vista la lunghezza della tastiera, sarà più facile mantenere il distanziamento sociale in ufficio, posizionando due GBoard Bar una accanto all'altra.

Inoltre, la "tastiera" potrà essere utilizzata per una serie di altri fini, come per esempio per misurare l'altezza dei bambini, oppure come bastone da passeggio e da trekking in montagna. Insomma, un vero e proprio dispositivo tuttofare, sul quale potete scoprire più informazioni sul minisito dedicato di Google Japan.

Ovviamente, per chi non se ne fosse accorto, quello di Google è uno scherzo pensato per fare pubblicità a GBoard, la tastiera utilizzata da Google sui suoi smartphone e disponibile anche su tutti i device Android. Tuttavia, se desiderate creare da soli la tastiera ideata dalla succursale giapponese di Big G, su GitHub trovate tutte le istruzioni per farlo.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
3
Google ridefinisce la tastiera: ecco la nuova GBoard Bar, tutti i pulsanti su una linea!