Google rilascia Chrome 62 su Mac, Windows e Linux, disponibile per il download

di

Google ha ufficialmente iniziato il rilascio Chrome 62, la nuova versione de proprio browser, su Mac, Windows e Linux. La nuova versione include molte novità, che vanno ad incrementare ulteriormente la sicurezza dell’applicazioni.

Da ora, infatti, il browser sarà ancora più preciso ed esplicito nel segnalare agli utenti quando stanno visitando siti web non sicuri, soprattutto se richiedono l’inserimento di informazioni non sicure attraverso la connessione HTTPS e non HTTP, un aspetto su cui già in passato il motore di ricerca aveva puntato.

Rispetto allo scorso anno, l’avvertimento in questione sarà visualizzato anche in modalità incognito, in cui comparirà sin dal caricamento dei siti web.

Su macOS non mancano le novità grafiche: è stato introdotto il supporto agli OneType Variable Fonts.

Per gli sviluppatori, è stato pubblicato il nuovo Network Information API, in grado di fornire dati più specifici e precisi sulla connessione degli utenti, mentre lato desktop arriva il supporto alle Ambient Light Sensor API, che possono variare la luminosità a seconda della luce ambientale.

FONTE: 9to5google
Quanto è interessante?
3
Google rilascia Chrome 62 su Mac, Windows e Linux, disponibile per il download