Google risolve la questione brevetti con Apple

di

Google ha deciso di risolvere la disputa con il consorzio Rockstar, che include Microsoft ed Apple tra i membri principali. La questione era legata ad alcuni brevetti che erano stati, secondo Rockstar, violati da Google nel sistema operativo Android.

Rockstar ha acquisito numerosi brevetti e proprietà intellettuali da Nortel, e li ha impugnati lo scorso anno per citare in giudizio Google, Samsung ed altri produttori che utilizzavano nei loro smartphone o tablet il sistema operativo del colosso dei motori di ricerca. Secondo un documento pubblicato dalla corte federale del Texas, le parti hanno deciso di “risolvere tutte le controversie”. Non è chiaro che tipo di accordo è stato raggiunto tra le parti e soprattutto a quali condizioni.  

Quanto è interessante?
0