Google sempre più vicina a creare il proprio visore per la realtà virtuale

di

Google, come altre società del settore, ha scelto di puntare in maniera importante sulla realtà virtuale. Oltre a Cardboard, però, il motore di ricerca potrebbe presto lanciare un nuovo dispositivo hardware, come confermato da alcune recenti offerte di lavoro.

Il sito Road to VR, infatti, ha avvistato una manciata di posti di lavoro orientati proprio su questo fronte. Sembra che la compagnia di Larry Page sia alla ricerca di un Hardware Engineering Technical Lead Manager, Consumer Hardware ed un PCB Layout Engineer, Consumer Hardware. Inizialmente nelle offerte era presente la dicitura “realtà virtuale”, ma successivamente Google ha sostituito il tutto con un più vago “Consumer Hardware”.
La posizione del Lead Manager include la seguente descrizione: “il nostro team hardware sta lavorando per rivoluzionare il modo attraverso cui le persone interagiscono con i loro hardware. Siamo alla ricerca di ingegneri che ci possano permettere di scoprire nuovi modi per interagire con i dispositivi e creare un'interfaccia naturale”.
Google già in passato ha dimostrato di essere molto attratta da questo settore, e ciò è confermato anche dal fatto che nel 2014 la compagnia di Cupertino ha lanciato il Cardboard, il visore in cartone che permette a tutti di accedere a questo tipo di esperienza a costi molto limitati.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0