Google: stagista sbaglia un click e fa spendere 10 milioni di dollari all'azienda

Google: stagista sbaglia un click e fa spendere 10 milioni di dollari all'azienda
di

Sembra proprio che Google abbia imparato cosa significa mettere uno stagista con poca esperienza in un ruolo ad alte responsabilità. Infatti, un ragazzo che stava imparando a utilizzare i sistemi pubblicitari utilizzati dal colosso di Mountain View ha per sbaglio causato danni per circa 10 milioni di dollari.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi del Financial Times e di Repubblica, l'errore è accaduto nella serata dello scorso martedì 4 dicembre 2018. Sembra che lo stagista non abbia avviato la modalità di test della piattaforma (attivabile tramite un semplice click) e abbia quindi simulato acquisti di banner pubblicitari per milioni di dollari.

Infatti, negli ultimi giorni è apparsa su molti siti una strana pubblicità riportante unicamente un rettangolo bianco/giallo senza alcun significato. In molti si sono chiesti quale fosse l'obiettivo di questo banner, ma poi si è scoperto che era appunto l'errore di uno stagista. La società californiana ha confermato in modo ufficiale l'accaduto, confermando che i pagamenti ai siti che hanno ospitato la "falsa pubblicità" verranno comunque effettuati.

Lo stagista ha piazzato un ordine con valori particolarmente alti. Pensate che per effettuare i suoi test aveva pura impostato il parametro CPM (costo per mille visualizzazioni) a 25 dollari, quando in realtà la media degli inserzionisti non va oltre i 4 dollari.

Quanto è interessante?
11

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Google: stagista sbaglia un click e fa spendere 10 milioni di dollari all'azienda