Google taglia il supporto del Play Store ad Android Ice Cream Sandwich

Google taglia il supporto del Play Store ad Android Ice Cream Sandwich
di

Google ha annunciato oggi che non offrirà più supporto agli smartphone con a bordo Android 4.x Ice Cream Sandwich, su cui non saranno più nemmeno pubblicati aggiornamenti per il Play Store. La motivazione è da ricercare nel fatto che la versione del sistema operativo è presente su meno dell'1% dei dispositivi attivi.

L'aspetto di fondo è rappresentato dal fatto che smartphone e tablet con Android 4.x al suo interno non riceveranno più l'APK di Google Play Services, che non verrà aggiornato oltre la versione 14.7.99. Ciò si traduce nel fatto che non sarà più possibile aggiornare le applicazioni installate tramite il negozio ufficiale del motore di ricerca.

Android Ice Cream Sandiwich è stato rilasciato nell'ormai lontano Ottobre 2011 come trampolino di lancio per il Galaxy Nexus prodotto da Samsung.

Google ha informato gli sviluppatori che è preferibile scegliere come target il livello API 16 o successivo. La società afferma che solo un numero limitato di dispositivo Android utilizza le API inferiori alla 16, pertanto l'impatto di tale decisione dovrebbe riguardare solo una stretta cerchia di utenti, la maggior parte dei quali dovrebbero comunque essere in grado di aggiornare le applicazioni.

La frammentazione di Android rappresenta comunque uno dei più grandi problemi dell'ecosistema di Google.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
4

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.