Google Translate: le traduzioni saranno sia al maschile che femminile

Google Translate: le traduzioni saranno sia al maschile che femminile
di

Google continua a lavorare per rendere i propri strumenti quanto più equi possibili dal punto di vista del genere. Il gigante della ricerca ha annunciato che Google Translate ora fornirà le traduzioni sia al maschile che al femminile.

Si tratta di un cambiamento importante, in quanto in precedenza le traduzioni erano di default al maschile. La nuova funzione è disponibile solo quando si traducono le parole dall'inglese in francese, italiano, portoghese, turco e spagnole e viceversa.

L'addestramento della rete neurale su cui si basa Translate è stato effettuato con centinaia di milioni di esempi già tradotti e disponibili su internet, che hanno permesso al traduttore di capire la traduzione di una parole in entrambi i generi.

Il nuovo aggiornamento fornirà traduzioni per entrambi i sessi. Ad esempio, traducendo dal turco "o bir doktor" all'inglese, si vedrà comparire le traduzioni "lei è un medico" e "lui è un dottore" nell'apposita casella di traduzione.

Non è la prima volta che la società diretta da Larry Page integra questi sistemi nei propri servizi. Lo scorso novembre una funzione simile era stata introdotta nello Smart Compose di Gmail, che ha smesso di suggerire pronomi basati sul genere per ridurre il rischio di offendere le persone. In precedenza lo strumento basato sull'IA era impostato di default sui pronomi maschili.

Google ha riferito che estenderà questa funzione a più lingue ed anche sulle versioni Android ed iOS dell'app.

FONTE: Cnet
Quanto è interessante?
4

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.