Google TV introduce i profili su scala globale: come funzionano?

Google TV introduce i profili su scala globale: come funzionano?
di

Giusto dopo avere aggiornato Google Street View per i suoi 15 anni con una nuova fotocamera e i viaggi nel tempo nell’app per Android e iOS, il gigante di Mountain View conferma ufficialmente la distribuzione globale dei profili utente Google TV annunciati verso fine 2021 e poi svaniti nel nulla.

Come ripreso da FlatpanelsHD, ogni utente possessore di Chromecast e Google TV riceverà nel corso dei prossimi giorni – o delle prossime settimane, a seconda della velocità nella distribuzione dell’aggiornamento – questa nuova funzionalità che consentirà a tutti i membri della famiglia di godersi il proprio spazio personalizzato con il proprio account Google, così da ricevere consigli su programmi TV e film in un feed unico per ogni utente.

Questo sistema esiste già nelle maggiori piattaforme di streaming e consente di differenziare il feed del sistema in più versioni personalizzate per ciascun utente: la maggior parte delle app installate nel televisore, tuttavia, resteranno uguali per tutti i profili in quanto l’account collegato sarà tendenzialmente lo stesso. Le uniche eccezioni a questa regola restano le app Google di sistema. Pertanto, alla fine della fiera, i contenuti personalizzati saranno la watchlist universale, i suggerimenti e il funzionamento dell’Assistente Google.

Al momento, si nota, Google non ha annunciato piani per supportare i profili utente sui dispositivi Android TV più datati.

Nel mentre, nelle scorse giornate abbiamo ricevuto ottime notizie per Google Pixel Watch.

Quanto è interessante?
3