Google è ufficialmente al lavoro su "Passport", il primo smartphone Pixel pieghevole

Google è ufficialmente al lavoro su 'Passport', il primo smartphone Pixel pieghevole
di

L’evento Google I/O deve ancora concludersi, eppure i tipster del settore hanno già iniziato a scavare tra gli annunci già fatti - in particolare Android 12 Beta 1 - per scoprire ogni possibile dettaglio di cui il colosso di Mountain View non ha ancora parlato. Tra questi, c’è pure un segnale riguardo il primo Google Pixel pieghevole.

Secondo quanto riportato anche da 9to5Google, la società di Sundar Pichai avrebbe quattro modelli di smartphone della serie Pixel da presentare al pubblico, identificati con i seguenti nomi in codice e numeri di modello:

  • Barbet (Pixel 5a 5G) - G4S1M
  • Oriole (Pixel 6) - GR1YH
  • Raven (Pixel 6) - GF5KQ
  • Passport (Pixel pieghevole) - GPQ72

Mentre l’annuncio di Google Pixel 5a 5G è praticamente certo nel corso del keynote e Google Pixel 6 rimane la grande attesa, soprattutto a causa dell’atipico design mostrato da leakster come Jon Prosser, lo smartphone foldable “Passport” è una novità di cui non si è parlato molto nel corso degli ultimi mesi. Senz’altro, rimane un seguito estremamente logico del crescente trend su cui Samsung per ora ha un grande vantaggio.

Il lancio resta atteso per il 2022 e non è noto nessun dettaglio ulteriore riguardo il dispositivo, però possiamo aspettarci qualche anticipazione da parte di Big G durante questi due ultimi giorni di Google I/O. Staremo a vedere cosa la società avrà in serbo per noi.

Nella giornata di ieri, invece, abbiamo avuto occasione di vedere Google Project Starline, idea che intende rivoluzionare le videochiamate con ologrammi.

FONTE: 9to5Google
Quanto è interessante?
1