Google usa l'intelligenza artificiale per prevedere le alluvioni ed avvisare le persone

Google usa l'intelligenza artificiale per prevedere le alluvioni ed avvisare le persone
di

L'intelligenza artificiale al servizio della collettività. E' questo uno degli obiettivi di Google, che sta utilizzando la tecnologia per prevenire catastrofi e vittime provocate da calamità naturali.

Il motore di ricerca ha annunciato una partnership con la Central Water Commission of India, che permetterà di inviare notifiche in caso di indicazioni. Il servizio è disponibile almeno al momento solo nella regione di Patna, ed il primo avvio è stato inviato all'inizio del mese.

Attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale da Yossi Matias, le previsioni e notifiche vengono inviate grazie ad un sistema che combina diversi strumenti di deep learning con dati quali quelli delle precipitazioni ed alcune simulazioni di alluvioni.

"I nostri modelli utilizzano una varietà di elementi tra cui eventi storici, il livello dei fiumi, il terreno e l'altitudine di un'area specifica. Con queste informazioni, abbiamo creato dei modelli di previsione delle piene del fiume che possono prevedere con maggiore precisione non solo quando e dove potrebbe verificarsi un'inondazione, ma anche la gravità dell'evento" si legge in uno stralcio del post.

La partnership con la CWC è stata firmata lo scorso mese di Giugno e prevede la condivisione di tutte le informazioni utili per questo sistema. Le notifiche sono particolarmente utili in India, dove il 20% degli incidenti mortali sono provocati dalle alluvioni.

Gli avvisi vengono inviati su Maps, Google News e Google Search, oltre che tramite il programma Google Public Alert.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3
Google usa l'intelligenza artificiale per prevedere le alluvioni ed avvisare le persone