GoPro HERO 10 Black ufficiale: cambia il processore e arriva il 4K a 120fps

GoPro HERO 10 Black ufficiale: cambia il processore e arriva il 4K a 120fps
di

GoPro HERO 10 Black è ufficiale: la nuova action cam ammiraglia trapelata ad agosto è finalmente disponibile sul mercato con tutte le ultime novità tecniche del momento per sollevare ancora una volta l’asticella tra i prodotti del settore. Questo aggiornamento porta con sé un nuovo processore e la registrazione 4K/120fps e pure 5,3K/60fps.

Trattiamo innanzitutto l’inedito processore GP2: dopo tre generazioni di action cam GoPro con chip GP1, i tecnici della società statunitense hanno deciso di integrare a HERO 10 Black una versione aggiornata con una potenza di calcolo raddoppiata e, di conseguenza, grandi miglioramenti alla qualità dell'immagine e alle acquisizioni video. Come accennato in apertura, ora è supportata la registrazione in 5,3K fino a 60 fotogrammi al secondo, assieme al 4K fino a 120fps e 2,7K fino a 240fps, aumentando la varietà nelle riprese slow-motion.

Come se non bastasse, GoPro ha già affermato che con un aggiornamento firmware in arrivo il 16 novembre e con la dotazione dell’obiettivo SuperrView sarà possibile sfruttare un angolo più ampio e le seguenti modalità di acquisizione: 5K 4:3 a 24fps, 4K 4:3 a 30/25/24 fps, 5.3K a 24fps e 1080p a 24fps.

Per quanto concerne l’acquisizione di foto, GoPro HERO 10 Black ha una risoluzione pari a 23,6 megapixel e offre prestazioni migliorate in condizioni di scarsa illuminazione, con una riduzione del rumore 3D applicata per garantire molta meno grana su qualsiasi scena notturna.

Altra novità riguarda HyperSmooth 4.0, update della tecnologia già nota ai possessori di action cam GoPro in quanto offre un’ottima stabilizzazione dell'immagine lato software. Come se non bastasse, GoPro HERO 10 Black include anche un nuovo sistema di allineamento dell’orizzonte capace di compensare anche fino a 45 gradi di inclinazione, così da offrire le riprese migliori anche in caso di oscillazioni laterali particolarmente ampie.

Lato design non si notano grandi cambiamenti al corpo macchina: la struttura rimane in metallo, aumentando di peso di appena 5 grammi, mentre non mancano lo schermo frontale e un touch screen posteriore. Si nota inoltre un trattamento idrofobico per il nuovo copriobiettivo e il supporto continuo a Media Mod, Display Mod e Light Mod. Lato batteria, invece, rimane la cella da 1.720 mAh in grado di garantire fino a un’ora e venti minuti di autonomia durante la registrazione di contenuti in 4K@60fps.

GoPro HERO 10 Black in Italia costa 529 Euro nel bundle standard, mentre scende a 429 Euro in caso di acquisto aggiuntivo dell’abbonamento GoPro a 49,90 Euro. Anche coloro che lo hanno già attivato potranno ottenere la nuova action cam al prezzo ridotto.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1
GoPro HERO 10 Black ufficiale: cambia il processore e arriva il 4K a 120fps