GoPro svela la nuova videocamera per la realtà virtuale

di

Non solo HERO 6 Black. GoPro, infatti, nella giornata di ieri ha anche svelato la nuova fotocamera per la realtà virtuale, battezza Fusion, che sarà disponibile nel mese di Novembre a 699 Dollari.

La società ne aveva già parlato lo scorso mese di Aprile, in cui aveva preannunciato una fotocamera composta da “sei GoPro unite in un unico corpo”, per girare filmati a 360 gradi alla risoluzione di 5.2K.

GoPro ha collaborato con molte partner come Fox Sports, USA Today, Getty Images ed Accuweather, per testare la trasmissione attraverso la fotocamera sferica.

Le specifiche della Fusion sono davvero impressionati: le sei telecamere sono in grado di registrare filmati in VR e non alla risoluzione di 5,2k, con audio a 360 radi. Questa include anche la funzione OverCapture, che estrae un’immagine normale da una sferica, il tutto grazie alla stabilizzazione dell’immagine presente al suo interno.

La Fusion funziona sia con l’applicazione GoPro che non, ed è impermeabile fino a 4,87 metri. La cosa più interessante è rappresentata dal fatto che è compatibile con praticamente la maggior parti delle GoPro. Inclusi nella scheda tecnica, il Bluetooth, WiFi, GPS, accelerometro, giroscopio ed una bussola.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
1