Le GPU Intel Arc sono state rimandate al 2022 inoltrato, secondo un rumor

Le GPU Intel Arc sono state rimandate al 2022 inoltrato, secondo un rumor
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver annunciato l'uscita delle GPU Arc Alchemist a inizio 2022 con un trailer rilasciato durante i The Game Awards 2021, Intel sembra aver rimandato il lancio delle sue GPU di fascia medio-alta a data da destinarsi, rimuovendo dal proprio sito web ogni riferimento all'uscita delle schede nel primo trimestre del 2022.

Ovviamente, di per sé la rimozione dei riferimenti al Q1 2022 non significa che le GPU Arc Alchemist siano state rimandate, ma a breve potrebbe arrivare un annuncio ufficiale dalla casa di Santa Clara circa il loro posticipo. Con ogni probabilità, secondo quanto riportato dal portale VideoCardZ, le GPU Intel Arc usciranno sempre nel 2022, probabilmente nel trimestre successivo, tra aprile e luglio.

Inoltre, sempre stando a VideoCardZ, Intel si sta concentrato sulle GPU Mobile, quindi con ogni probabilità saranno messe in commercio prima le schede di fascia medio-bassa, e solo poi quelle di fascia medio-alta. Per questo motivo, anche ammesso che le GPU di fascia bassa vengano pubblicate entro marzo 2022, sicuramente le GPU per desktop di fascia alta slitteranno ai mesi successivi.

Allo stesso tempo, pare che anche le uscite dei laptop con GPU Intel inizieranno solo nel Q2 2022, il che lascia pensare che dovremo aspettare un momento successivo di quest'anno per vedere in funzione le schede grafiche di Santa Clara.

Rimane tuttavia da capire se la scelta di ritardare l'uscita delle GPU sia dovuta a dei problemi di catena produttiva o se invece si tratti semplicemente di una precisa scelta commerciale di Intel. L'azienda, stando a quanto speculato da Tom's Hardware, avrebbe infatti deciso di operare una sorta di rebrandinge delle sue GPU da gaming, riconfigurandole come schede grafiche per laptop o per i creativi, viste le loro caratteristiche tecniche non certo eccezionali: i primi benchmark di una GPU Intel Arc, infatti, non sono stati affatto sorprendenti.

Quanto è interessante?
1