É stato trovato uno dei granchi più antichi della Terra: ha 100 milioni di anni

É stato trovato uno dei granchi più antichi della Terra: ha 100 milioni di anni
di

In un nuovo studio pubblicato sulla rivista Science Advances, un team di ricercatori ha analizzato un piccolo granchio che 100 milioni di anni fa rimase bloccato all'interno dell'ambra. La creatura è preservata a un livello eccezionale ed è possibile osservare perfino le setole del granchio, i peli dell'invertebrato.

"Quando l'ho visto per la prima volta non potevo credere ai miei occhi", ha dichiarato il paleontologo di Harvard, Javier Luque. "Questo spettacolare granchio sembra così moderno, come qualcosa che potresti trovare nella oggi, ma in realtà è piuttosto vecchio e diverso da qualsiasi cosa vista prima, sia fossile che viva". Gli esperti in passato hanno perfino rivenuto il cervello fossilizzato di un granchio.

I ricercatori hanno stabilito che la creatura, quando venne coperta dalla resina, era ancora viva. Il granchio è stato chiamato ufficialmente Cretapsara athanata. Il fossile è stato scoperto in una provincia Kachin del Myanmar ed è stato acquistato legalmente dal Longyin Amber Museum nel 2015. Secondo quanto analizzato, il granchio era probabilmente un anfibio e probabilmente viveva in pozze d'acqua dolce nella foresta, nei fiumiciattoli o migrava in mare.

"Questa creatura ci sta raccontando una storia molto interessante sull'albero della vita evolutiva dei granchi", ha dichiarato infine Luque. "C'è molta eccitazione sull'evoluzione del granchio perché l'evoluzione ha prodotto forme simili al granchio, note come carcinizzazione, molte volte indipendentemente". A proposito, lo sapete che i granchi vengono incantati dai campi elettromagnetici dei cavi sottomarini?

Quanto è interessante?
2
É stato trovato uno dei granchi più antichi della Terra: ha 100 milioni di anni