Grande successo per la funzionalità video su Instagram

di

Dopo il flop di Facebook Home, Mark Zuckerberg sembra decisamente aver fatto centro con l’introduzione della funzionalità che consente il caricamento di video su Instagram: gli utenti del popolare servizio, infatti, hanno già caricato cinque milioni di brevi filmati nelle prime 24 ore dal lancio della nuova feature. Un rappresentante della società ha dichiarato a CNET che ”gli utenti Instagram hanno abbracciato la funzione video appena rilasciata nell’applicazione, caricando 5 milioni di video nelle prima 24 ore di disponibilità” e, in determinati momenti, i clienti hanno caricato più di 40 ore di video al minuto. Il picco d’uso della funzionalità neo introdotta è stato raggiunto nella notte dello scorso giovedì, in concomitanza con la vittoria dei Miami Heat ai danni dei San Antonio Spurs nella finale della NBA; nonostante qualche sporadica critica pervenuta in rete subito dopo l’annuncio della nuova feature, una buona fetta dei 130 milioni di iscritti a Instagram sta apprezzando la novità, sia condividendo che visualizzato i filmati pubblicati dagli altri sulla piattaforma. Con l’introduzione dei clip, quella che prima era un’app di photo-sharing è ora divenuta simile a Vine, data la possibilità di catturare video di 3-15 secondi ed effettuarne l’upload sul canale sociale, con la possibilità di arricchirli tramite appositi filtri.

Quanto è interessante?
0