Grasshopper, la nuova app per imparare ad usare JavaScript attraverso i mini-giochi

INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'incubatrice di progetti Area 120, capitanata da Google, ha appena rilasciato una nuova app, un ibrido tra un libro di testo ed un puzzle game. Grasshopper permette infatti di imparare ad usare il linguaggio di programmazione JavaScript attraverso dei mini-giochi educativi che si fanno via via sempre più impegnativi.

Come riporta 9toGoogle, l'app funziona tramite una serie di puzzle e quiz, che una volta superati vi daranno accesso ad altri minigiochi più specifici. Potrete loggarvi con il vostro account Google, e dopo una piccola lezione sui fondamentali del linguaggio Java sarete subito in grado di mettervi alla prova con i giochi.

L'app inizia proprio da quelli che vengono chiamati "I Fondamentali", che includono nozioni come le funzioni, le variabili e le stringe di codice. All'introduzione di ogni nuovo concetto vi verranno forniti degli esercizi, mascherati da mini-giochi, grazie ai quali potrete mettere subito alla prova quanto imparato.

L'intento di Grasshopper è quello di rendere l'insegnamento del coding, spesso ostico e difficile da imparare per chi non ha un bagaglio culturale adeguato, divertente ed accessibile a chiunque, data anche la crescente necessità di figure professionali in grado di utilizzarlo negli ambienti lavorativi.

L'app è scaricabile dall'Apple Store e dal Play Store in modo completamente gratuito, ed al momento gli sviluppatori non prevedono di inserire nella sua offerta altri linguaggi diversi da JavaScript.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0
Grasshopper, la nuova app per imparare ad usare JavaScript attraverso i mini-giochi