Guida per vedere i canali RAI e Mediaset su Amazon Fire Stick

Guida per vedere i canali RAI e Mediaset su Amazon Fire Stick
di

Amazon Fire Stick è un prodotto eccellente: economico, funzionale e dotato di un software di ottima fattura. Oggi vi spieghiamo come vedere in diretta i canali di RAI e Mediaset in una guida passo passo.

Il valore aggiunto di non dovere dipendere da un'antenna è oggettivo: maltempo o segnale scarso non vi dovranno più preoccupare. Inoltre potrete godervi i programmi della TV anche in quelle stanze in cui siete sprovvisti di un ingresso per l'antenna. O, ancora meglio, non dovrete fare i conti con il dover cambiare decoder o TV per continuare a vedere il digitale terrestre, a seguito dello switch-off in programma a fine anno.

La prima cosa da fare è assicurarvi che la Fire Stick abbia pieno accesso alla rete internet, collegandola al proprio WiFi. Proprio da lì passerà il segnale che le consentirà di farvi vedere in diretta i programmi TV classici. Dopo averla connessa alla TV e configurata, cliccando sul tasto Home del telecomando in dotazione, scorrete verso destra fino alla voce "In onda", dove saranno presenti di default alcuni canali e i loro relativi programmi in diretta. Per ampliare l'offerta, e quindi far rientrare i canali RAI e Mediaset per la visione senza decoder, sarà necessario scaricare le applicazioni ufficiali RAI Play e Mediaset Infinity.

Fire Stick di Amazon è disponibile in diverse varianti, dalle più economiche alle più performanti, ed è in grado di trasformare qualsiasi televisore da non smart a smart. Non a caso, il suo sistema operativo Fire OS è davvero ben fatto, è preferito da molti anche laddove è presente una componente smart nel dispositivo in cui è installato.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi