HarmonyOS 2.0 è una copia di Android 10? Il parere di chi l'ha provato in anteprima

HarmonyOS 2.0 è una copia di Android 10? Il parere di chi l'ha provato in anteprima
di

HarmonyOS 2.0, il nuovo sistema operativo pensato da Huawei per i suoi smartphone dopo la fine degli accordi con Google per l’utilizzo di Android e dei GMS, è disponibile già da dicembre per diversi utenti. I primi test, però, hanno fatto storcere il naso alla critica che, nelle ultime ore, ha affermato che si tratta di una “copia di Android 10”.

A testare in anteprima il sistema operativo “Made in Shenzhen” sono stati i colleghi di ArsTechnica che, in un articolo completamente dedicato all’accesso alla beta di HarmonyOS 2.0, lo hanno infine descritto come una copia di Android 10: “Il modo in cui Huawei descrive il sistema operativo alla stampa e nei documenti degli sviluppatori non sembra avere molto a che fare con ciò che l'azienda sta effettivamente spedendo. I documenti degli sviluppatori sembrano scritti quasi apposta per confondere il lettore; qualsiasi bit del codice di spedizione effettivo a cui si tiene una lente di ingrandimento sembra Android senza grandi modifiche”.

Senza parlare dell’intero processo per accedere alla beta, che richiede addirittura foto del proprio passaporto e un background check della persona che invia la richiesta, come potete vedere dall’immagine in calce all’articolo HarmonyOS sembra veramente uno “smartphone del robottino verde” solamente con interfaccia EMUI.

Come se non bastasse, scavando nell’emulatore dell’OS di casa Huawei si troverebbero tante applicazioni denominate “com.android.xxxxx” o Android Services Library. La quantità di feature presenti, infine, è particolarmente elevata considerato che si dovrebbe trattare di una beta e non di un release finale: non mancano la modalità oscura, il pagamento tramite NFC tap-and-pay, molte impostazioni e permessi e molto altro ancora. Insomma, ad ArsTechnica questo test non avrebbe convinto particolarmente dal punto di vista dell’originalità/autenticità del sistema operativo, ma sarà la futura esperienza degli utenti a dare un giudizio finale.

A proposito di Huawei, il lancio del nuovo smartphone pieghevole Mate X2 è imminente: il 22 febbraio 2021, infatti, la società dovrebbe presentare online questo prodotto inedito.

Quanto è interessante?
3
HarmonyOS 2.0 è una copia di Android 10? Il parere di chi l'ha provato in anteprima